Close Request Information

Lavorare nel mondo dell’arte offre una vasta gamma di possibilità di carriera, dal curatore all’ insegnante, dallo scrittore al critico d’arte, e molto altro…Ad ogni modo, qualsiasi direzione tu decida di prendere, dovrai  conoscere l’ambiente lavorativo del mercato dell’arte. Zoe Mogridge, Director of Career Services a Sotheby’s Institute of Art - Londra, ci parla delle cinque mosse professionali da intraprendere per farsi strada in questo mondo.


1. Network.

Non solamente fare networking è considerata una competenza professionale a sé, ma è la chiave per capire come funziona il mondo dell’arte. Questo non vuol dire però che sia sufficiente semplicemente inserirsi in una rete preesistente, si deve iniziare ad intraprendere delle conversazioni produttive, pian piano e con una persona alla volta. Per gli studenti il networking inizia in classe. Il corpo studenti di Sotheby’s Institute è composto da persone provenienti da vari contesti lavorativi. Come studente di Art Business con un particolare interesse verso gli aspetti legali dell’arte ad esempio, ti puoi ritrovare come compagno di banco un avvocato. Pensa a chi fa già parte della tua rete di conoscenze e con chi vorresti entrare in contatto e perché. Frequenta vernissage, ma sii consapevole del perché lo fai. Vuoi conoscere l’artista e parlare con lui? Di che cosa vuoi conversare? Come hai intenzione di presentarti? Diventa membro di qualche associazione professionale. Se per esempio sei interessato alle belle arti ed arti decorative, entra a far parte dell’ British Antique Dealers Association e partecipa ai loro eventi.

2. Coltiva i tuoi contatti.

Ora che hai creato queste importanti connessioni professionali è essenziale però mantenerle. Questo ti darà un’idea del lavoro che vorresti intraprendere. Con il tempo poi, ti renderai conto che i tuoi contatti sono diventati anche dei buoni amici! Ricorda però, che questo è un processo bidirezionale. Non contattare estemporaneamente qualcuno con cui non hai avuto rapporti per un anno chiedendogli consigli. Sii disponibile a condividere. Se sei a conoscenza di una mostra o stai preparando una ricerca che potrebbe loro interessare, allora mettiti subito in contatto. Tieni viva la conversazione. I social media sono dei grandi alleati in questo caso, usali per dimostrare che sei generoso, autentico ed interessato a questo mondo. La prossima volta infatti che vedi un pezzo originale di street art o un’opera veramente particolare, condividila. Questo dimostra che hai gli occhi aperti su questo mondo.

3. Costruisciti una solida reputazione.

La reputazione è tutto. In un settore che si basa sulla fiducia, la reputazione è appunto la risorsa piú importante che hai a disposizione. Cerca di capire quali sono i lati della tua reputazione che la rende così significativa agli occhi dei tuoi clienti o datori di lavoro. Forse perché sei una persona discreta e disposto a impegnarti seriamente? O forse perché sei un brillante diplomatico? O un eccellente venditore? O hai una mente creativa? Qualunque siano le qualità professionali che costituiscono il nucleo centrale della tua reputazione, le devi curare e mantenere. Se ti creassi per esempio una reputazione come persona inaffidabile o pettegola, sarà poi molto piú difficile poter costruire una carriera di successo. Un’eccellente reputazione fa sí che le persone vogliano fare affari con te.

4. Sii flessibile.

Il mondo dell’arte è pieno di persone, gallerie, societa’ di spicco e di alto profilo, ma che spesso possono essere gestite da un numero relativamente piccolo di personale. Spesso coloro che operano in questo ambiente sono multitasking e lavorano in piccoli gruppi molto affiatati. Puoi essere assunto come marketing manager di una galleria per poi ritrovarti ad occuparti di un’allestimento di una mostra. Essere svegli e capaci di adattarsi ad ogni aspetto di questo lavoro è estremamente importante. Il mondo dell’arte è infatti un ambiente molto dinamico ed in continua evoluzione per stare al passo con i tempi. Sii dunque in grado di riconoscere le tue qualitá e sappile adattare in contesti differenti, in modo da assecondare le esigenze del mercato, sii sempre pronto ad assumere ruoli diversi nel caso fosse necessario.

5. Riconosci le opportunitá

Pensa con la mente da imprenditore. Puoi dimostrare la tua intraprendenza anche all’interno di una squadra. Poniti continuamente domande, su di te e sull’ambiente lavorativo. Inizia a pensare come se dovessi fare delle modifiche che potrebbero portare a risparmi di tempo e denaro. Condividi ogni tua scoperta o idea nel settore che potrebbe essere di interesse sia per il tuo capo che per i tuoi colleghi. Allo stesso tempo, continua a tenere gli occhi aperti su possibili cambiamenti nell’ambiente lavorativo che potrebbero far avanzare la tua carriera. Dove si possono presentare queste opportunità? Come possono migliorare la tua vita professionale? Avere una mente imprenditoriale è semplicemente questione di prestare attenzione alle novità e muoversi di conseguenza.


Ricevi informazioni riguardo Master specialistici, 15-week intensive Semester Programs, Corsi Estivi, Online, Executive Education, Corsi Brevi e di formazione su misura offerti da Sotheby’s Institute of Art a Londra, New York, Los Angeles ed Online.

Tutti i corsi sono tenuti in lingua inglese.

Continue Exploring

Studia a New York Studia a London Studia a Los Angeles Studia Online Richiedi Informazioni